150 alunni del Liceo Ciardo Pellegrino di Lecce a lezione di mobilità responsabile con Michelin

20 marzo 2014 – 150 studenti delle classi 4E del Liceo Artistico Ciardo Pellegrino di Lecce hanno assistito oggi a una lezione speciale sul tema della mobilità responsabile, svoltasi nell’ambito del progetto Mobilitàzione Sostenibile, l’iniziativa promossa da Michelin nelle scuole italiane.I ragazzi hanno avuto modo di dialogare con un esperto del settore, l’Ing. Paolo Albano, che si occupa di Technical Standards and Regulationsper Michelin, su tematiche importanti come le innovazioni nel campo dei veicoli per una mobilità urbana sostenibile, l’incidenza dello pneumatico sul consumo di carburante e larollingresistance. Gli studenti hanno presentato all’Ing. Albano una serie di idee già sottoposte e recepite dal Comune di Lecce su come innovare e migliorare la viabilità cittadina.
La lezione di oggi rientra nell’ambito di Mobilitàzione Sostenibile, il progetto ludico didattico che da 7 anni Michelin offre a insegnanti, studenti e famiglie per parlare di sicurezza stradale, ambiente e mobilità sostenibile.
Con Mobilitàzionesostenibile Michelin invita le scuole a partecipare virtualmente a un grande evento internazionale che ha come tema di discussione la sicurezza e l’innovazione nella mobilità: il Michelin Challenge Bibendum 2014,che si terrà a novembre a Chengdu, in Cina.
In vista di questo importante appuntamento, tramite il progetto didattico, Michelin lancia un appello a studenti e insegnanti invitandoli a impegnarsi per sostenere da diversi e originali punti di vista l’importanza di “muoversi meglio” e in sicurezza.
Gli studenti del Liceo Artistico Ciardo Pellegrino di Lecce, guidati dal prof. Sergio Ventura, hanno raccolto l’invito e stanno preparando il progetto “Una SCUOLA…una PIAZZA Idee per ripensare piazza Sant’Oronzo della Lecce 2019” per sostenere la candidatura della città a capitale europea della cultura del 2019, rendendola pronta ad accogliere grandi flussi di turisti e visitatori, anche in un’ottica di mobilità sostenibile.
Il Liceo Ciardo Pellegrino è in buona compagnia nel percorso per individuare nuove soluzioni per agevolare la mobilità nel rispetto per l’ambiente: sono infatti oltre 2.200 le classi italiane che hanno risposto all’appello di Michelin richiedendo il kit per partecipare alla settima edizione di Mobilitàzione sostenibile.
Per tutti, il traguardo del divertente concorso educativoMissione Michelin Challenge Bibendum, con l’obiettivo di vincere il prestigioso Premio Michelin 2014.
“Se foste anche voi a Chengdu quali soluzioni positive vorreste presentare?”: questa la domanda a cui le classi sono chiamate a rispondere per aggiudicarsi il primo premio del concorso, 3.000euro da investire in materiali per la didattica. Per la sezione individuale, riservata ai ragazzi degli ultimi due anni delle scuole superiori, ci sarà invece il rimborso delle spese del primo anno di università e di libri e materiali didattici, fino a un massimo di 1.500 euro
Le classi, partecipando al percorso educativo, saranno protagoniste del decennio ONU di azione per la sicurezza stradale 2011-2020, che si propone di sensibilizzare i singoli Paesi e i loro cittadini ad adottare provvedimenti e iniziative per rendere le strade più sicure, riducendo il numero degli incidenti stradali e i danni provocati all’ambiente derivanti da un utilizzo poco sostenibile delle automobili e del trasporto su gomma.

Maria De Giovanni

logo

Related posts

Farina, uova e passata di pomodoro i prodotti più acquistati

Farina, uova e passata di pomodoro i prodotti più acquistati

Con l’emergenza Coronavirus balzano in cima alla topten degli acquisti farine, uova e passata di pomodoro, mentre calano le vendite dei prodotti da forno. E’ quanto afferma Coldiretti Puglia, sulla base di una indagine delle vendite nei Mercati contadini di Foggia e Brindisi e delle richieste di...

Hobby fatale per un pensionato: si recide un’arteria con la motosega e muore

Hobby fatale per un pensionato: si recide un'arteria con la motosega e muore

Un 67enne di Calimera, pensionato, stava potando i suoi alberi di olivo quando la motosega ha deciso il suo futuro. Per cause ancora da chiarire il pericoloso attrezzo a scoppio gli ha reciso l'arteria radiale del polso sinistro. L'uomo non ha fatto nemmeno in tempo a chiedere soccorso che è...

L’anno solare finisce a Novembre quando inizia FieraCavalli a Verona

L'anno solare finisce a Novembre quando inizia FieraCavalli a Verona

Sono emozionato. L’emozione mi pervade ogni anno dopo la fine della stagione estiva e il pensiero vola subito verso Fiera Cavalli 2019, quest’anno tornata alla sua data tradizionale. Dal 7 al 10 novembre sarò a Verona, un’altra volta. Ma prima di partire bisogna pensare all’alloggio. Bisogna...

Leave a comment