Il ricco e ignorante Briatore disprezza la cultura e l’ospitalità salentina

Chissà cosa penserà il rampollo di casa Briatore quando sarà il momento di scegliere la scuola da frequentare. Il padre, Flavio, proprio ieri, 20 settembre 2016 a Otranto, ha dichiarato, durante una presentazione, che musei, cultura e simili sono inutili ai straricchi (di denaro), quindi superflui, perché, sempre a detta di Briatore i superricchi vogliono tutto e subito e non vanno ad alloggiare nelle masserie ristrutturate o in b&b luogo e meta di molti pezzenti. I pezzenti ovviamente siamo noi e tutti coloro che non raggiungono la ricchezza di Briatore e simili. Ma d’altronde queste dichiarazioni di un imprenditore che si è arricchito grazie ai soldi degli altri non devono sorprenderci. Flavio Briatore è come detto prima un semplice arricchito che pur di farsi accettare da chi i soldi li ha avuti in eredità è costretto a dire cose senza senso, come quello di voler più hotel, di lusso, sul mare. Ciò che sconcerta è invece i nostri imprenditori, i salentini che vivono grazie alle masserie, ai resort, ai villaggi turistici e ai b&b a 4 stelle, che pendono dalle labbra di questo stupido uomo e che hanno zittito il pubblico presente che ha tentato una minima opposizione. A quei pezzenti che sperano invece in un tozzo di pane gettato da questi idioti ricchi dico una cosa, non pensiate che questi porteranno denaro che ricadrà sul territorio perché gli unici che ne “beneficeranno” sono il personale degli hotel di lusso, costretti a servire questi inutili idioti. Il resto del personale se lo portano direttamente da casa.

Francesco Cappello

logo

Related posts

Gli italiani scelgono il Salento (terzo posto) come meta amata e ambita

Gli italiani scelgono il Salento (terzo posto) come meta amata e ambita

24 luglio 2017 – Secondo un rapporto di agi.it il Salento è la terza meta più amata e ambita dagli italiani mentre si piazza solo al 14esimo posto come la meta estiva più amata e visitata dagli stranieri. E scorrendo questa speciale classifica scopriamo che l’incremento è del 10% rispetto al...

Due giovani di Andria in vacanza nel Salento finiscono in carcere per droga

Due giovani di Andria in vacanza nel Salento finiscono in carcere per droga

Stanotte i Carabinieri della Compagnia di Maglie hanno eseguito uno specifico servizio coordinato finalizzato alla repressione del fenomeno dello spaccio di droga nei locali notturni, impiegando complessivamente 20 uomini e 7 autovetture sia in tinta di istituto che non. Nel corso del servizio...

Ferrovie del Sud-Est: ripristinata la tratta Maglie-Otranto. Con un giorno di anticipo

Ferrovie del Sud-Est: ripristinata la tratta Maglie-Otranto. Con un giorno di anticipo

22 luglio 2015 - Il servizio ferroviario sulla tratta Maglie e Otranto verrà ripristinato con un giorno di anticipo rispetto alle previsioni. Oggi 22 luglio 2015, infatti, i convogli riprenderanno regolarmente la loro attività di collegamento delle due cittadine salentine. Il fermo dei treni...

Leave a comment